La tua passione è anche la nostra!!!


Non sei connesso Connettiti o registrati

Yamaha cambia marcia per Rossi e Lorenzo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Yamaha cambia marcia per Rossi e Lorenzo il Gio Gen 31, 2013 10:14 am

Penna

avatar
Anche se nei test invernali la M1 è la moto che al momento ha provato meno, nel reparto corse Yamaha stanno lavorando intensamente per la stagione 2013. Dal punto di vista tecnico, una delle novità più importanti sarà che le moto di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo verranno dotate del cambio seamless, una tecnologia già portata in gara da Honda prima e Ducati poi. Non è un caso che a Iwata si siano concentrati su questo componente, il maiorchino nello scorso anno si era lamentato a più riprese del gap costretto a pagare in accelerazione dagli avversari. Il nuovo cambio servirà a ridurre questa differenza, perché se è vero che il suo utilizzo non offre vantaggi cronometrici enormi, è altrettanto certo che il nuovo cambio permette una cambiata più dolce, che migliora la stabilità quando si inserisce la marcia nelle curve più veloci.

La Casa dei tre diapason ha quindi ascoltato il campione del mondo, che ha indicato dalla seconda metà della scorsa stagione la RCV come la moto migliore del lotto. A Iwata accarezzano il sogno di giocare con due punte nel 2013, la M1 non verrà rivoluzionata ma si cercherà di migliorare i suoi punti deboli senza per perdere quell’equilibrio che è storicamente la sua arma vincente. Jorge e Valentino potranno provare il nuovo cambio probabilmente già a Sepang, in occasione dei primi test dell’anno che inizieranno martedì prossimo. Sarà la prima vera occasione per i due per mettere alla frusta la nuova moto. Lorenzo potrà concentrarsi maggiormente sullo sviluppo, mentre Rossi in questa prima uscita punterà a ritrovare la confidenza con una moto che non guida da due anni ma che, per sua stessa ammissione, non si è snaturata negli anni.

Il cambio seamless per il momento sarà un’esclusiva dei due piloti ufficiali, mentre Crutchlow e Smith, la coppia di Tech 3, dovranno aspettare prima di poterlo usare. Non si sa ancora quando anche le M1 satellite saranno equipaggiate con il nuovo componente e con tutta probabilità i due inglesi inizieranno la stagione senza di esso. Non è escluso però che possa arrivare nel corso dell’anno, anche se la nuova regola che limita a 5 i propulsori per tutta la stagione potrebbe rallentare l’introduzione del nuovo cambio. Niente di strano, da sempre le evoluzioni vengono affidate prima agli ufficiali e poi ai ‘privati’, come era già successo quando fu la Honda a fare debuttare questa nuova tecnologia.


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
http://www.latribudelle2ruote.it/

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum