La tua passione è anche la nostra!!!


Non sei connesso Connettiti o registrati

Test MotoGP a Jerez

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Test MotoGP a Jerez il Dom Mar 24, 2013 7:46 am

Penna

avatar
Pioggia protagonista, gli spagnoli comandano sul bagnato, primo Lorenzo

Si è da poco concluso sul circuito di Jerez il primo giorno di test MotoGP, dopo la presentazione di ieri pomeriggio della nuova Yamaha M1 di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo e proprio il majorchino ha ottenuto il miglior tempo sotto la pioggia (1:47.423), sovvertendo i pronostici che vedevano favoriti i piloti Honda (secondo Pedrosa e terzo Marquez) in queste ultime sessioni di prove prima del gran premio del Qatar il 7 aprile.

Il meteo come previsto è pessimo, con una pioggia insistente che ha flagellato il circuito per svariate ore: la terza foto della gallery è stata scattata dal pilota Hector Barberà e testimonia benissimo la violenza del diluvio che si è abbattuto sul circuito. Partenza prevista alle 10.00, ma rimandata per le cattive condizioni meteorologiche: i team hanno scrutato il cielo nei box in attesa di un miglioramento e in mattinata solo pochi piloti sono scesi in pista con le rain.

Al termine della prima sessione del mattino era al comando lo spagnolo Dani Pedrosa, che con la sua Honda RC213V aveva fatto registrare il crono 1:48.488 staccando di 3 secondi e mezzo la Ducati di Dovizioso (che oggi compie 27 anni). La pioggia ha continuato a farla da padrone anche nel primo pomeriggio, ma dopo un ultimo temporale alle 14.00 ha finalmente smesso di cadere e i tempi sono iniziati a migliorare progressivamente consentendo a Lorenzo di rendersi protagonista di un’ottima prestazione prima dell’ennesimo acquazzone che ha costretto i piloti a tornare definitivamente ai box. Sesto tempo per Rossi, a 2 secondi dalla vetta, dietro a un sorprendente Iannone e al collaudatore Ducati Michele Pirro.

1 LORENZO, Jorge Yamaha Factory Racing Team 1:47.423
2 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:48.474 1.051
3 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:48.524 1.101
4 IANNONE, Andrea Energy T.I. Pramac Racing Team 1:48.984 1.561
5 PIRRO, Michele Ducati Test Team 1:49.292 1.869
6 ROSSI, Valentino Yamaha Factory Racing Team 1:49.443 2.020
7 HAYDEN, Nicky Ducati Team 1:49.643 2.220
8 CRUTCHLOW, Cal Monster Yamaha Tech 3 1:49.692 2.269
9 BRADL, Stefan LCR Honda MotoGP 1:49.790 2.367
10 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:50.266 2.843
11 SPIES, Ben Ignite Pramac Racing Team 1:50.957 3.534
12 HERNANDEZ, Yonny Paul Bird Motorsport 1:51.269 3.846
13 BAUTISTA, Alvaro GO&FUN Honda Gresini 1:51.277 3.854
14 ABRAHAM, Karel Cardion AB Motoracing 1:51.333 3.910
15 CORTI, Claudio NGM Mobile Forward Racing 1:52.034 4.611
16 SMITH, Bradley Monster Yamaha Tech 3 1:52.047 4.624
17 PETRUCCI, Danilo Came IodaRacing Project 1:52.180 4.757
18 BARBERA, Hector Avintia Blusens 1:52.291 4.868
19 AOYAMA, Hiroshi Avintia Blusens 1:52.676 5.253
20 EDWARDS, Colin NGM Mobile Forward Racing 1:53.992 6.569
21 STARING, Bryan GO&FUN Honda Gresini 1:56.119 8.696
22 PESEK, Lukas Came IodaRacing Project 1:56.413 8.990
23 LAVERTY, Michael Paul Bird Motorsport 1:56.931 9.508


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
http://www.latribudelle2ruote.it/

Penna

avatar
Day-2: Rossi chiude in testa braccato da Lorenzo

Valentino Rossi primo nella seconda giornata di test MotoGP a Jerez de la Frontera. Era da tanto, troppo (warm-up di Estoril 2010) per i molti fan del pesarese, che non si vedeva un risultato del genere: Rossi, sovvertendo i pronostici del dopo Austin, che vedevano le Honda del duo Pedrosa/Marquez in netto vantaggio rispetto alle Yamaha, rialza la testa e mette a segno il miglior tempo su pista, finalmente asciutta dopo il diluvio di ieri, chiudendo con un ottimo 1:39.525, un tempo migliore di quello realizzato in pole da Lorenzo (1.39´532) il 28 aprile 2012, prima del GP di Spagna.

Certo, l’attuale Campione del Mondo è veramente a un soffio (+0.015) e domani è un altro giorno, ma il risultato di oggi è un segnale forte e chiaro, una risposta a chi lo dava per finito. I favoriti al titolo Mondiale 2013 rimangono il majorchino campione in carica e il suo connazionale Pedrosa, ma il 9 volte iridato ha dimostrato di non essere certo escluso dalla lotta.

Molto bene anche il britannico Cal Crutchlow del team Monster Yamaha Tech 3, che, nonostante abbia una moto praticamente al 2012, ha fatto segnare il terzo tempo, a soli 5 centesimi da Rossi e riuscendo a fare meglio di Pedrosa quarto e ultimo pilota a scendere sotto l’1′40: l’obiettivo di Cal è quello di essere il primo tra i piloti dei team satelliti e oggi ha fatto vedere che potrebbe farcela. Buon risultato per Dovizioso Ducati (ha avuto a disposizione anche la nuova GP13, riconoscibile dalle feritoie sul serbatoio), quinto con un 1:40.322 davanti a Bautista (che ha rinunciato all’ultima ora di test a causa di una caduta) a precedere Marquez, mentre l’altro ducatista Hayden si è posizionato 10° alle spalle di Iannone.

1 ROSSI, Valentino | Yamaha Factory Racing Team | 1:39.525
2 LORENZO, Jorge | Yamaha Factory Racing Team | 1:39.540 | +0.015
3 CRUTCHLOW, Cal | Monster Yamaha Tech 3 | 1:39.574 | +0.049
4 PEDROSA, Dani | Repsol Honda Team | 1:39.630 | +0.105
5 DOVIZIOSO, Andrea | Ducati Team | 1:40.322 | +0.797
6 BAUTISTA, Alvaro | GO&FUN Honda Gresini | 1:40.686 | +1.161
7 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team | 1:40.714 | +1.189
8 BRADL, Stefan | LCR Honda MotoGP | 1:40.783 | +1.258
9 IANNONE, Andrea | Energy T.I. Pramac Racing Team | 1:41.088 | +1.563
10 HAYDEN, Nicky | Ducati Team | 1:41.325 | +1.800
11 BARBERA, Hector | Avintia Blusens | 1:41.376 | 1.851
12 SMITH, Bradley | Monster Yamaha Tech 3 | 1:41.398 | 1.873
13 ESPARGARO, Aleix | Power Electronics Aspar | 1:41.444 | 1.919
14 PETRUCCI, Danilo Came IodaRacing Project | 1:41.529 | 2.004
15 PIRRO, Michele | Ducati Test Team | 1:41.603 | 2.078
16 DE PUNIET, Randy | Power Electronics Aspar | 1:41.686 | 2.161
17 CORTI, Claudio | NGM Mobile Forward Racing | 1:41.701 | 2.176
18 SPIES, Ben | Ignite Pramac Racing Team | 1:41.702 | 2.177
19 ABRAHAM, Karel | Cardion AB Motoracing | 1:41.916 | 2.391
20 HERNANDEZ, Yonny | Paul Bird Motorsport | 1:42.050 | 2.525
21 STARING, Bryan | GO&FUN Honda Gresini | 1:42.107 | 2.582
22 EDWARDS, Colin | NGM Mobile Forward Racing | 1:42.154
23 AOYAMA, Hiroshi Avintia Blusens | 1:43.959 | 4.434
24 LAVERTY, Michael | Paul Bird Motorsport | 1:44.185 | 4.660
25 PESEK, Lukas | Came IodaRacing Project | 1:44.874 | 5.349


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
http://www.latribudelle2ruote.it/

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum