La tua passione è anche la nostra!!!


Non sei connesso Connettiti o registrati

[ Valencia ] Cronaca del week-end

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 [ Valencia ] Cronaca del week-end il Ven Nov 04, 2011 10:58 pm

Penna

avatar
Valencia FP1 MotoGP: ok Stoner

L'australiano è il più veloce da subito, anche se i tempi sono molto alti per via dell'asfalto umido. Su tutto pesa la tristezza per la scomparsa di Simoncelli.

- Pista umida per la pioggia della notte e, forse, per le lacrime versate ricordando Sic.

Turno così così, con tempi di quasi 15 secondi superiori ai record della pista (1'32.002 di Stoner nel 2008 e 1'31 e rotti fatto segnare da Rossi nel 2006).
Infatti il più veloce è Stoner in 1'45.515 che stacca Pedrosa a 223 e Rossi a 315. Non male davvero le Ducati, visto che Hayden segue a 560 e Capirossi a 595. Loris corre il suo ultimo GP con il numero 58. Un solo commento: Capirossi è un vero signore.
Si rivede in pista Ben Spies dopo l'infortunio, ed è a 7 decimi abbondanti davanti a De Puniet e a Elias.
Si presenta l'americano Hayes che guida al posto di Edwards e becca 2.5 secondi facendo meglio di Nakasuga,
sostituto di Lorenzo.
Adesso un salto al box di Marquez che non correrà: Bradl è campione del mondo con la tedesca Kalex. Esattamente come Hermann Paul Mueller che nel 1955 vinse la 250 con la NSU alla "tenera" età di 46 anni.

1. Casey STONER AUS HONDA 1'45.513
2. Dani PEDROSA SPA HONDA 1'45.736
3. Valentino ROSSI ITA DUCATI 1'45.828
4. Nicky HAYDEN USA DUCATI 1'46.073
5. Loris CAPIROSSI ITA DUCATI 1'46.108
6. Ben SPIES USA YAMAHA 1'46.259
7. Randy DE PUNIET FRA DUCATI 1'46.371
8. Toni ELIAS SPA LCR HONDA 1'46.393
9. Andrea DOVIZIOSO ITA HONDA 1'46.402
10. Cal CRUTCHLOW GBR YAMAHA 1'46.581
11. Alvaro BAUTISTA SPA SUZUKI 1'46.922
12. Hector BARBERA SPA DUCATI 1'46.967
13. Karel ABRAHAM CZE DUCATI 1'47.079
14. Hiroshi AOYAMA JPN HONDA 1'47.581
15. Josh HAYES USA YAMAHA 1'48.037
16. Katsuyuki NAKASUGA JPN YAMAHA 1'48.382



_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
www.latribudelle2ruote.it
http://www.latribudelle2ruote.it/

2 Valencia FP2: Bautista ok sul bagnato il Ven Nov 04, 2011 11:00 pm

Penna

avatar
Nella seconda sessione di libere del GP di Valencia, in MotoGP, è Alvaro Bautista il pilota più veloce. Secondo crono per Hayden, davanti a De Puniet. Rossi è settimo davanti a Stoner. In Moto2 bene De Angelis davanti a Iannone e De Rosa. 125: Cortese è velocissimo

- Sembra una gara sociale e, se non si vedesse qualche caduta, guardando le prove di oggi sembrerebbe
di vedere un test sotto la pioggia.

Già, miglior tempo di Bautista in 1'49.975, poi Hayden a 341\000, De Puniet a 701, Abraham a 1 secondo e Crutchlow
poco distante.
Stoner è lontano, dietro Rossi a 1.6 dall'imprendibile Suzuki. Sembra un romanzo di fantastoria, tipo "se i tedeschi avessero vinto la seconda guerra mondiale", ma è la realtà di un turno che non dice molto.
I piloti studiano il meteo che parla chiaro: la perturbazione se ne sta andando e qualifiche e gara si disputeranno all'asciutto, quindi, perché rischiare?
Chi prova a forzare cade. Capita a Elias, a Rossi che fa un dritto, ad Aoyama, a Spies che distrugge l'ennesima moto.
Tutto qui, ma se amate il genere fantastoria, abbiamo Yosh Hayes, quello che era arrivato a Valencia per girare un spot per lo sponsor energetico, a poca distanza da Pedrosa e di un secondo più veloce di Nakasuga, il vice Lorenzo. Sta a vedere che il futuro della fanta-MotoGP è un ragazzo simpatico del Missisipi classe 1975...
A domani, che è meglio.

1. Alvaro BAUTISTA SPA SUZUKI 1'47.975
2. Nicky HAYDEN USA DUCATI 1'48.316
3. Randy DE PUNIET FRA DUCATI 1'48.684
4. Karel ABRAHAM CZE DUCATI 1'49.021
5. Cal CRUTCHLOW GBR YAMAHA 1'49.350
6. Andrea DOVIZIOSO ITA HONDA 1'49.422
7. Valentino ROSSI ITA DUCATI 1'49.613
8. Casey STONER AUS HONDA 1'49.674
9. Dani PEDROSA SPA HONDA 1'49.820
10. Josh HAYES USA YAMAHA 1'50.509
11. Katsuyuki NAKASUGA JPN YAMAHA 1'51.277
12. Loris CAPIROSSI ITA DUCATI 1'51.838
13. Hector BARBERA SPA DUCATI 1'51.932
14. Ben SPIES USA YAMAHA 1'52.072
15. Hiroshi AOYAMA JPN HONDA 1'53.286
16. Toni ELIAS SPA HONDA 1'54.342


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
www.latribudelle2ruote.it
http://www.latribudelle2ruote.it/

3 Stoner, pole n.12! il Sab Nov 05, 2011 11:59 pm

Penna

avatar
In MotoGP il neo-campione del Mondo conquista una pole con vantaggio schiacciante. Secondo tempo per Pedrosa, poi Spies. Rossi è sesto. In Moto2 Pirro è in pole ma Bradl festeggia già il titolo. 125: ok Webb

- Senza pietà Stoner mette in bacheca un'altra pole e ricorda a tutti che il leader è lui. Lo ricorda al padrone di casa Dani Pedrosa, staccato di un secondo, e a Spies, ritornato a livelli abituali dopo l'infortunio.

Stoner ha fatto vedere spettacolari esecuzioni del curvone veloce che immette sull'ultima curva. Anzi, esecuzioni artistiche, perché il traverso del nuovo campione del mondo è roba da mettere al Louvre per far capire alle generazioni future come si guidava al top nel 2011.
Con una prima fila che potrebbe anticipare il podio, ecco la seconda con il tonico De Puniet che chiude a 1.2, miglior ducatista nella sua ultima gara con la moto bolognese. Il prossimo anno sarà da un'altra parte.
C'è chi dice da Cecchinello con la Honda, ma non è ufficiale.

Con lui Bautista, pilota che potrebbe avere la stessa destinazione (Honda LCR) se la Suzuki decidesse di non continuare, e Rossi che fa un buon turno e chiude a 1.6. Più o meno lo stesso distacco che aveva in novembre dello scorso anno. Il segno che Vale e la Ducati hanno perso senza appello il confronto con Honda e Stoner.
A seguire Hayden, Dovizioso, caduto a fine turno e Barbera, che invece ha aperto il turno rompendo il motore della sua Ducati. Poi Abraham, Crutchlow, Capirossi alla sua ultima qualifica, poi Elias, Aoyama e Nakasuga. A chiudere Hayes, bravo a non far danni.
Turno con pista asciutta ma non perfetta, temperatura non certo estiva. Ma domani il meteo mette peggio.

1. Casey STONER AUS HONDA 1'31.861
2. Dani PEDROSA SPA HONDA 1'32.875
3. Ben SPIES USA YAMAHA 1'33.057
4. Randy DE PUNIET FRA DUCATI 1'33.118
5. Alvaro BAUTISTA SPA SUZUKI 1'33.443
6. Valentino ROSSI ITA DUCATI 1'33.478
7. Nicky HAYDEN USA DUCATI 1'33.656
8. Andrea DOVIZIOSO ITA HONDA 1'33.824
9. Hector BARBERA SPA DUCATI 1'34.186
10. Karel ABRAHAM CZE DUCATI 1'34.265
11. Cal CRUTCHLOW GBR YAMAHA 1'34.329
12. Loris CAPIROSSI ITA DUCATI 1'34.671
13. Toni ELIAS SPA HONDA 1'34.680
14. Hiroshi AOYAMA JPN HONDA 1'34.838
15. Katsuyuki NAKASUGA JPN YAMAHA 1'35.999
16. Josh HAYES USA YAMAHA 1'36.042


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
www.latribudelle2ruote.it
http://www.latribudelle2ruote.it/

4 Stoner beffa Spies! il Dom Nov 06, 2011 9:49 am

Penna

avatar
In MotoGP uno strepitoso Spies si porta in testa sotto la pioggia ma viene beffato da Stoner sul traguardo. Terzo Dovizioso, Rossi fuori alla prima curva. In Moto2 Pirro vince l'ultima gara di stagione e dedica il trionfo a Simoncelli. 125: vince Vinales, ma Terol è campione

- Una gara folle, divertente e per pochi intimi, ecco la sintesi della chiusura di stagione che vede vincitore per 15 millesimi Stoner su Spies.
Due i momenti chiave della gara, quelli classici: partenza e arrivo.
Stoner scatta dalla ridottissima griglia di partenza, solo 16 partenti, e fa capire che non c'è spazio per gli altri che sono poi Dovizioso, Pedrosa e Spies.
Alla staccata Dovi attacca deciso all'interno, chiude Bautista che travolge in un tremendo filotto Rossi, De Puniet e Hayden. Sarà un segno, ma sulla pista dove è iniziata la brutta stagione della Ducati, tre Desmosedici vanno nella ghiaia. Pochi i danni ai piloti, a parte Hayden che ha il polso destro gonfio, ma in pista ci si ritrova davvero in pochissimi, una dozzina.
Stoner martella da paura e in un giro scava un solco profondo un secondo e mezzo su Pedrosa che poi viene passato da Dovizioso.
Stoner rifila distacchi impressionanti a tutti, Dovizioso vuol far capire alla Honda che lasciarlo è stato un errore, Pedrosa vuole il podio. Spies sparacchia staccate un po' eccessive, ma resta agganciato e da vita ad una lotta molto bella. È forse la gara più divertente della stagione, nonostante un cielo grigissimo e la pioggia che scende ogni tanto a dar fastidio ulteriore e a scombinare la strategia dei piloti.
Più dietro fanno una gara da uomini veri Crutchlow, Abraham, Nakasuga, Hayes e uno splendido Capirossi che vuol salutare il pubblico con un bel risultato.
Sembra tutto chiaro, ma a sette giri dalla fine la pioggia inizia a farsi più fastidiosa e Spies è quello che ha equilibrio migliore e, complice un errore di Stoner, passa al comando.
Texas Terror sta per vivere la sua grande giornata ma c'è ancora una curva tra lui e il traguardo, l'ultima. Spies accarezza il curvone, Stoner lo fa di traverso con il gas piantato e vince di un soffio, 15 millesimi.
Dovi è sul podio ed è anche terzo nel mondiale. Crutchlow dimostra che ai ragazzi che vengono dalla SBK questa pista piace molto e infila anche Pedrosa in crisi di equilibrio. Poi Nakasuga, Hayes e Abraham che cade all'ultimo giro ma riesce a ripartire e a chiudere davanti a Capirossi che taglia il traguardo piangendo. A chiudere Toni Elias, Hector Barberà e Hiroshi Aoyama.
Finisce il mondiale, Stoner ha già pronto il numero 1 da attaccare sulla moto e martedì si gira con le 1000. Ricomincia la caccia alla Honda.

1. Casey STONER AUS HONDA 48'18.645
2. Ben SPIES USA YAMAHA 48'18.660
3. Andrea DOVIZIOSO ITA HONDA 48'24.581
4. Cal CRUTCHLOW GBR YAMAHA 48'27.363
5. Dani PEDROSA SPA HONDA 48'27.966
6. Katsuyuki NAKASUGA JPN YAMAHA 48'42.463
7. Josh HAYES USA YAMAHA 48'51.763
8. Karel ABRAHAM CZE DUCATI 48'56.597
9. Loris CAPIROSSI ITA DUCATI 49'07.598
10. Toni ELIAS SPA HONDA 49'11.146
11. Hector BARBERA SPA DUCATI 49'25.164
12. Hiroshi AOYAMA JPN HONDA 49'27.405

Non Classificati
Randy DE PUNIET FRA DUCATI
Alvaro BAUTISTA SPA SUZUKI
Valentino ROSSI ITA DUCATI
Nicky HAYDEN USA DUCATI


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
www.latribudelle2ruote.it
http://www.latribudelle2ruote.it/

5 Re: [ Valencia ] Cronaca del week-end il Dom Nov 06, 2011 11:14 am

Amsicora

avatar
A me non è sembrato che Dovizioso abbia chiuso Bautista, piuttosto che quest'ultimo abbia sbagliato la staccata, gli si è sollevato il posteriore a moto inclinata e quando ha ritoccato terra si è scomposto ed è caduto, travolgendo le altre tre moto Rolling Eyes

Questo è quello che avevo visto in diretta e che rivedo qua nel video

6 Re: [ Valencia ] Cronaca del week-end il Dom Nov 06, 2011 9:19 pm

Penna

avatar
anche io ritengo che Dovi non abbia nessuna colpa!! non poteva vedere cosa
accadeva dietro, Wink il contatto con la ruota anteriore di Bautista probabilmente
c'è stato, ma per un errore di Bautista che ha sbagliato la staccata!! Neutral
forse ancora una volta le gomme sono la causa di questo botto Shocked
purtroppo abbiamo peso 4 piloti alla prima curva, ma per fortuna senza che
nussuno abbia riportato conseguenze fisiche Rolling Eyes


_________________
Nell' indecisione dag dal gass!!!!
Cbr600F - Cbr 954 RR - FZ1 Fazer - (a volte ;)Street Triple )
www.latribudelle2ruote.it
http://www.latribudelle2ruote.it/

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum